martedì 15 aprile 2008

Vita da Blogger





Il blogger saluta l’alba prima di mettersi a letto perché il grillo dentro di sé gli impone di fare il giro dei suoi centotrentaquattro links, salvo poi svegliarsi alle otto e trenta per controllare se ci sono state risposte ai suoi commenti.
Il blogger ha una vertebra cervicale sovversiva, preludio di una vecchiaia con bastoni, sputo con raschio e dentiera retta con pasta adesiva.
Il blogger ha l’ansia da prestazione, non quella per corpi nudi sudati, mani sui fianchi, lingue e affanni. Prestazione da blogger, post veloce, post corretto, post originale, frizzi, lazzi e se non posti sò cazzi
Con gli amici diventa quasi imbarazzante:

“ragazzi io vado..”

“ma come, di già?”

“eh, si…devo andare a postare!”

“ma vaffanculo và, era meglio se ci dicevi che andavi a cagare!”

Il blogger torna e si siede, ché il mondo è un sistema operativo, un motore di ricerca infinito e le parole non hanno voce, solo font e dito veloce.
Un giorno il blogger riceve un bel commento al suo ultimo post , “calda e sola” è la firma che lo incuriosisce, un click ed il mondo di “calda e sola” si apre con dolci musiche in sottofondo.
Guarda bene e quel corpo lui lo conosce, scruta meglio e crede di conoscere anche quel neo sul seno, ma non può essere vero, non la sua ragazza a pecora con un altro lui da dietro.

Driiiin…

“Laura, scusa, ma hai aperto un blog firmandoti - calda e sola - ?”

“Si, perché?”

“M-ma, Laura, stai scopando con un altro, e a pecora per giunta, con me non l’hai mai fatto!”

“Se al posto di fare lo zombie col tuo blog del cavolo mi avessi trattata come di dovere e magari afferrata da dietro, vedi che al posto di quello c’eri tu…avanti, cosa hai da dire?”

“beh, oddìo, sai che non sono buono a parole, aspetta che ti lascio un commento…”

10 commenti:

L@dy Cocc@ ha detto...

bho, che dire.. semplicemente sublime sta lettura.. ;) come si dice?? chiaro, diretto e conciso!! (da non confondersi con circonciso!!)

benzedrina ha detto...

ha ha ha...

Anonimo ha detto...

gabriiiiiiiiiii...pretendo una menzione speciale sul tuo blog..sto dannatamente lavorando x te anche ora!!!baciooooooooooooooooniii!!

Wally ha detto...

Sperando non sia vita vera!
Grande anche in questo racconto liofilizzato! ;-)

IL GABBRIO ha detto...

@ Lady Cocca

: D bella la battuta sulla circoncisione!
Grazie tante dei complimenti "sublime" è un aggettivo che riempie di orgoglio! ; )

@ Benzedrina

è una risata sana o sarcastica? ; )

@ Maggie

A tempo debito sarai gratificata come ti spetta...per il momento: GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!
Bacioooooooni!!!

@ Wally

Per fortuna non è vita vera, anche perché sono un convinto sostenitore della vita "vecchia maniera", fatta di persone in carne ed ossa...anche se colgo con molto piacere i contatti attraverso il blog delle varie persone legate al fumetto, anche se rimane sempre tanta la voglia di prenderci almeno un caffé di persona!
Grazie per la presenza assidua e per i complimenti!
: )

il DAVE ha detto...

Ahahahhahahah bellissimo questo racconto.
:asd

che poi,in effetti,un paio di persone così le conosco!^^
XD

Spiridion ha detto...

Il lui della foto è decisamente poco difendibile, ma almeno starà postando commenti di gioia verso la vita!!!

Fabrizio ha detto...

La fortuna è che è stata la mia ragazza ad attaccarmi la scimmia del blog.

E poi le fie son come il tram: hanno sempre la precedenza!

:D

Fab

benzedrina ha detto...

risata compiaciuta.
bravo!!

lula ha detto...

ah! chissà perché mi suona tanto familiare.