giovedì 12 giugno 2008

Se baciandoti ti svegliassi.




Lei dorme.
Lui vorrebbe, ma preferisce osservarla ancora un po’.
Di notte qualcosa riposa anche in chi è sveglio, ed è allora che le sensazioni picchiano duro ed escono facilmente.
Ma lei dorme e il suo respiro è troppo sereno per svegliarla.
Baciarla sì, accarezzarla per trasmetterle protezione, quello sì, ma non svegliarla; lei deve dormire, sognare, lui non può destarla, nemmeno per dirle che la ama, anche se è l’unica cosa che vorrebbe fare.
Prende con sé quel misto di amore ed ansia e lo ingoia con la miccia accesa per farlo esplodere lontano, in strada, dove è solo e nessuno può sentire.
Le gocce di pioggia sono perle veloci sulla pelle del giubbino, scivolano testimoniando che tutto scorre.
Lui non ha mai creduto nei vecchi attori di ghiaccio, quelli che fumano allontanandosi dopo aver dimostrato di essere degli eroi.
Ma la pioggia cade e per quanto sia fitta, non riesce ad infierire sulla sua sigaretta.
Almeno una volta nella vita capita di essere soli sotto la pioggia, col bavero di una giacca di pelle alzato, come gli attori di una volta, anche solo per il tempo di una sigaretta.
Domani sarà di nuovo giorno e lei si sveglierà, meglio andare a dormire e farsi trovare pronto, perché lei è l’unica cosa che conti.

31 commenti:

Anonimo ha detto...

Il Gabriele romantico è insuperabile...Antonella

Lady Cocca ha detto...

ma non è che conosci qualcuno della tua stessa indole da presentarmi? :)

IL GABBRIO ha detto...

@ Anto

Grazie tesoro...un bacio!

@ Lady Cocca

Lo prendo come un complimento! : )
Comunque, generalmente ci si stufa di quelli con la mia indole, quindi, perché prendersi pena? ; )

Lady Cocca ha detto...

nono, fidati che non mi stufo!! :D

Tiziano75 ha detto...

Mi propongo a Lady Cocca!se ti piace il tipo tranquillo, sensibile e romantico hai trovato la persona giusta :-)come testimonia il mio blog e i racconti brevi che c'ho scritto dentro. A parte questo (non mi piace farmi pubblicità nel blog di un altro) sono qui per fare i complimenti a Gabriele. Il precedente racconto mi aveva colpito meno, ma questo è proprio il mio genere, quello che preferisco;in poche righe sei riuscito a creare delle emozioni e non è facile. C'è un mio racconto che evoca queste stesse suggestioni...quindi bravo bel racconto e gran bel titolo. Ciao Tiz.

Emilio ha detto...

veramente bello.

(mail in arrivo)

Anonimo ha detto...

bravo, davvero bravo...oooni

Anonimo ha detto...

e anche bello, davvero bello (ovviamente il bravo era rivolto a gabriele e il bello al racconto)aahahahahha...oooooni

Fabrizio ha detto...

"... sta per chiudere gli occhi, poi ci ripensa.
E glielo infila nel culo mentre dorme!

TOC TOC"




Sono un orrido vandalo, lo so

:ASD:

Fab

Anonimo ha detto...

Gabriele per favore non trarre spunti dall'ultimo commento di Fabrizio... potresti ritrovarti con un occhio nero e single!;-P Antonella

IL GABBRIO ha detto...

@ Lady cocca

Hai visto che qualcuno si è fatto avanti? ; )

@ Tiziano

Garzie tanto del commento e sono contento che ti sia piaciuto il titolo, di solito è uno dei miei punti deboli! Se succede qualcosa tra te e Lady voglio un riconoscimento però! : )

@ Emilio

Sempre troppo buono!!! : )

@ Maggie

Ma cooome?!? Dici sempre che sono bello!!! : )

@ Fabrizio

VANDALO, DISGRAZIATO!!! ah ah ah ah : D !!!

@ Anto

Solo un occhi nero? Sei stata magnanima! : )
Un bacio!!!

Anonimo ha detto...

Ripeto: un occhio nero e single...TI PARE POCO?
:-D antonella

Tiziano75 ha detto...

Grazie Gabbrio!!!
Ti faccio sapere se ci sono novità...ci vediamo su Volobasso o sul mio di Blog se ti capita di fargi un giro...ciao.

andreaalfano ha detto...

Grande Gabbrio. Ormai, sei una certezza.

Fabrizio ha detto...

@ Antonella:

MANNò! Povero Gabbrio! Tutta colpa di questi personaggi che si scrivono da soli!!! (rumore di scaricamento barili letterari...!)

:asd:

Fab

IL GABBRIO ha detto...

@ Anto

No, non è poco, ma mi riferivo esclusivamente all'occhio nero...pensavo anche a qualche costola rotta, insieme al setto nasale ovviamente! Resta che la punizione più dura sia l'essere single! : )
Un bacio!

@ Tiziano

In bocca al lupo allora! ; )
Sul blog ci sono stato, ho visto topic sul calcio e mi sono arreso, io ed il pallone non ci trattiamo! : D
Appena posso leggo i tuoi racconti!
Grazie di nuovo!

@ Andrea Alfano

Grazie, grazie di cuore!

@ Fabrizio

Nel dubbio, io seguo gli avvertimenti di Antonella!
; )

Tiziano75 ha detto...

Ciao Gabbrio!
allora ti ha detto proprio male! Scrivo un post a settimana sul calcio per commentare in maniera simpatica la partitella tra amici del mercoledì. Ci sono un sacco di altre stupidaggini varie, ma mi ha fatto piacere la tua visita...quando vuoi io sono lì. Ciao e grazie.

Baol ha detto...

Bellissimo....sì, a tutti capita di trovarsi sotto la pioggia, di solito io mi riparo sotto le grondaie :(

Hai mai letto "Domani nella battaglia pensa a me" di Marias?

AlessandroDiVirgilio ha detto...

Ma quindi, se non ho frainteso, a Manziana c'eri anche tu!

Porca miseria, chissà quante volte ci siamo incrociati senza riconoscerci!

IL GABBRIO ha detto...

Hem...no, credo che tu abbia frainteso! : )

Quando ho scritto "pure io..." era in gergo infantile, per esprimere che avrei voluto esserci anche io! : )

Alla prossima spero che ci si possa presentare di perona!

AlessandroDiVirgilio ha detto...

"di perona" significa "entrambi sorridenti e con una birretta in mano"?

Se è così, a me sta bene! ;D

IL GABBRIO ha detto...

è esattamente quello che intendevo!!! : D

Alla prossima fiera allora!!!

Ele ha detto...

scusa se commento con estremo ritardo! ultimamente casa si è trasformata in un canile, il lavoro c'è, ma i soldi no... la salute mi abbandona sul far del quarto di secolo, e i neurono vogliono un condizionatore nuovo! :D

sempre bei pezzi, caro Gabbrio! :D
ma prima o poi ci si riuscirà a beccarti da qualche parte?
io vabbe' che sono come i puffi, quasi leggendaria tanto sono minuta, ma ogni tanto sputo fuori!(e attenzione, l'errore di battitura di cui sopra non è errore ma estro artistico!)

Andrea.C ha detto...

bello, ma io vorrei un gabbrio cattivo, sadico e un po' bastardo :)... i racconti d'amore per quanto possano essere belli, come quelli che leggo qui, non mi fanno arrivare mai all'apice della goduria! era meglio il prete per intenderci :D:D

Hanuman ha detto...

Veramente molto bello, specie per alcune immagini che usi. Detto da me, che digerisco racconti romantici solo previa abbondante assunzione di bicarbonato, è un sincerissimo apprezzamento.

IL GABBRIO ha detto...

@ andrea

Grazie bello! Forse hai ragione, dovrei scrivere qualcosa più pulp!!! Provvederò!!! : )

@ Hanuman

Benvenuto!
Grazie del commento e per quanto riguarda i racconti romantici/sentimentali non preoccuparti, sono indigesti ai più!!! : )

Claudio Cerri ha detto...

Hai una capacità di creare un'ottima atmosfera malinconica... SEI BRAVO!

Wally ha detto...

Io non dovrei commentare, perchè ho detto 1000 volte che preferisco il Gabbrio pulp.
Ma se poi scrivi così bene, mi dici come faccio a star zitto?!?

IL GABBRIO ha detto...

@ Claudio

Grazie, grazie veramente!!! Spero che ti piacciano anche i prossimi!!! : )


@ Wally

Grandissimo Walter, non so più come ringraziarti di tutti i tuoi complimenti!!! Grazie!
Certo, hai ragione, dovrei ributtarmi sul pulp...il fatto è che ultimamente sto guardando film e leggendo cose che sono un pò pulp e rischio di scopiazzare alla grande ed io non brillo per un mio stile personale!

superattico ha detto...

Romantico! ^__^

Gabbrio ha detto...

Grazie, e benvenuta!