lunedì 26 maggio 2008

Magicamente Lunedì





Conosco un tipo che un giorno ha buttato tutto e si è messo a correre nudo per la strada.
Era un Lunedì mattina romano, caldo e afoso.
Lo stesso tipo ha poi ruzzolato finendo in una pipa nostalgica dalle parti di Furio Camillo.
Inalato da un sapiente scrittorone col cuore di Re Artù si è poi trasformato in un personaggio di un fumetto.
Dicono che stia bene, brav'uomo, fuma poco e ascolta i Pooh.
Lo scrittorone sa che il sorriso è gratis e ne regala uno ad una ragazza che gli sfreccia di fianco con un cinquantino sgangherato.
Lei ricambia perché i sorrisi sinceri e disinteressati di Lunedì mattina sono come il Paradiso, non esistono.
Ma un pò ci speri.
E la ragazza si siede alla sua postazione fatta di decreti ingiuntivi, comparse di risposta ed altri personaggi mitologici, si tiene stretto quel sorriso e lo trasforma in una telefonata dolce ad un ragazzo lontano e credetemi, per un Lunedì non è poco.
Forse perché quando inizia la settimana è un pò come un concerto rock, dove si inizia col botto, gain a palla, valvole saturate ed un attacco squassante. Meglio buttarne giù il più possibile al primo accordo, gli altri cadranno per strada.
Era di Lunedì quando il buon Dio ha deciso di giocare col pongo e crearci...e si è anche stancato.
Essendo perfezionista si è ripromesso di fare qualche ritocco per migliorare il tutto, ma era Domenica e si sa, quando dici "Lunedì lo faccio" sei consapevole che non è mai il Lunedì seguente, come con le diete.
Intanto noi aspettiamo.
Un giorno, arriveranno solamente Bugs Bunny e Duffy Duck col distintivo a bussare alle porte del paradiso:

"Lei è il signor Dio, giusto? Ci risulta che sia stato lei a mettere su il mondo e tutto il resto..."

"Si, ma è successo qualcosa?"

"Venga con noi, è stato citato in giudizio per abusivismo edilizio."

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Scusa ma credo che tu abbia preso spunto da qualcuna di mia conoscenza per il personaggio femminile...cmq questo lunedì mattina per me è solo da dimenticare!Sempre bravissimo come al solito...un bacio Antonella

IL GABBRIO ha detto...

Eh, tesoro...il raccontino è stato terminato prima che mi raccontassi...
Tu, però, un sorriso fallo lo stesso, tanto ci sono io che ricambio di cuore!
Un bacio.

Riccardo Torti ha detto...

La parte su Dio fa un sacco "good Omen"

Grande Gabbrio!

il DAVE ha detto...

Bellissimo pezzo,tanto per cambiare!^^

Fabrizio ha detto...

AHAHAHAHAHAH!!!!

Che dire, "E' tutto, gente!"

Pappa-pappaaa-pa-paaaaaaaaaa!

Fab

Spiridion ha detto...

la fine è d'antologia..ma lo sa Dio che c'è il condono?

IL GABBRIO ha detto...

@ Riccardo

Cazzo, mi hai ricordato una pecca: non ho ancora letto Good Omens, di Gaiman e non mi ricordo chi...
Grazie mille Riccà!!! ; )

@ Il Dave

Piano che mi vizi!!! Grazie!!! ; )

@ Fabrizio

Sono contento che ti abbia fatto ridere...effettivamente, mi piacerebbe vedere un Cartoon con Bugs Bunny & Co. che arrestano Dio! ; )

@ Giulio

mmm...secondo me è non lo sa...non è sintonizzato sulle nostre onde (basta con la blasfemia)
Da Antologia? ma dai!!! : D

P.S.
Perdonami se non riesco a venire a Roma per questa settimana, ed ho ancora Word KO...rimedierò, cazzo se rimedierò!!!

andreaalfano ha detto...

Sai perché sto rosicando?
Perché l'ho letto martedì e non lunedì.

Davvero un gran bel racconto, il finale poi è fantastico.
Avanti così, Gabbrio!

Baol ha detto...

Beh, quando uno dice: basta un sorriso...


Ma un condono edilizio no?

In realtà il problema è che il condono tombale di Dio è il giudizio universale...

Anonimo ha detto...

Lo scrittorone di Furio Camillo! Un cialtrone, in verità...
Grande Gabbrio
Lollo

IL GABBRIO ha detto...

@ Andrea Alfano

Ah, ah...beh, il martedì è sempre vicino all'inizio della settimana! Grazie, veramente grazie per i complimenti e per le visite sul blog!


@ Baol

Il sorriso è molto più contagioso di quello che si possa credere!
Te lo immagini Dio che un giorno verrà a riscuotere l'affitto e a farci i conti dei danni che abbiamo causato?!

@ Lollo

I complimenti del Prof fanno bene...
Grazie!!! : )
Cialtrone? Non so, qualcosa mi dice che il cialtrone è colui che sa come prendere la vita!
Ma questo rende un pò cialtroni anche noi poveri
alunni?

Baol ha detto...

Mi sa che ci presenterà un conto bello alto ;)