venerdì 7 dicembre 2007

Bella gente alla Magliana!!! (Bartoli, Torti, Bevilacqua e i soliti ignoti)



Ieri io,Giulio Gualtieri, Roberto Cirincione, e Tommaso Battistelli siamo stati ospiti ad una lezione di sceneggiatura per fumetto tenuta da Lorenzo Bartoli presso l'accademia internazionale di comics di Roma, Via della Magliana.
Una bella rimpatriata che mi ha permesso di trovarmi amichevolmente insieme ai miei compagni del corso, il mio professore-amico, ed i simpaticissimiRiccardo Torti e
Giacomo Bevilacqua.
Quello che mi è piaciuto è stato trovarmi con delle belle persone che condividono una passione senza dover dimostrare chi è più bravo e chi lo è di meno. Si è parlato, riso e scherzato di tutte le cose per le quali si ride e scherza tra amici. mi sono sentito "a casa" ed è stato bello...ciò mi ha dato di cui riflettere nel viaggio che mi ha portato da Roma a L'Aquila (Ah, prof. sono circa novanta chilometri!)...ho riflettuto a lungo e concordo con me stesso:

Da quando ho iniziato il corso di sceneggiatura molte cose in me sono cambiate. All'inizio ero spinto dalla semplice voglia di imparare a fare un fumetto, senza pretese. Poi, mi sono accorto che esiste un mondo fatto di belle persone che creano universi, danno forma ad idee e cercano di regalare emozioni. Ho capito che anche io voglio regalare delle emozioni e non mi interessa dire che sono più bravo di Tizio e che Caio scrive una merda ma è amico di...No, non me ne può fregar di meno. Sono stato troppo colpito dalla CONFERMA che Lorenzo sia un professionista della vita, non sa solo scrivere, ma sa stare con le persone e stringere un bel rapporto anche con un umile pischelletto, senza mai giudicare. Ho visto i miei compagni del corso muovere i primi passi in questo mondo e sono stato contento per loro e per me...Si è parlato di progetti, di storie e di voglia di fare qualcosa insieme, spinti dal rispetto e dalla stima reciproca...e non vedo l'ora di collaborare con persone che, lo so, sono brave ed umili.
Ho capito che voglio scrivere delle storie senza trascurare il mio sogno di essere psicologo, che anche una sola storia pubblicata e fatta bene mi renderebbe molto soddisfatto...ho capito che voglio far parte di questo mondo muovendomi a piccoli passi, volando basso, senza pestare i piedi a nessuno, senza giudicare o, peggio, criticare.
Ho capito che questo mondo è fatto di persone, di amici, di una famiglia ed io voglio essere una persona, un amico ed un familiare. Certo, c'è merda, non lo nego, ma dove cazzo non c'è? Non posso impedire che qualcuno faccia lo stronzo o il disonesto, posso solo evitare di farlo e scegliermi gli amici come me.
Ragion per cui, un dovere morale mi impone di levare un link dalla mia lista.
Quindi, io mi rimetto a scrivere, c'è una bella colaborazione, un lavoro di equipe nell'aria e sono curiosissimo di vedere come andrà a finire...rimanete sintonizzati, ne vedrete delle belle, spero!

Permettetemi di aggiungere, se non avessi passato una bellissima serata con la mia ragazza, forse questo post non l'avrei scritto!

12 commenti:

Elydon ha detto...

L'Aquila - Roma?
Per la precisione cento tondi tondi :)

IL GABBRIO ha detto...

Si, lo so...ho voluto fare il furbo! ; )

Anonimo ha detto...

Grazie per aver scritto che ieri hai passato una bella serata con me...però sono sicura che queste parole le avresti postate ugualmente perchè è quello che pensi nel profondo del tuo "cuore di bassista" e non sarà stata solo una bella serata a farti crescere l'ispirazione!
Insomma ieri abbiamo pensato ad altro...rischiando anche di morire!
un bacio
Antonella

IL GABBRIO ha detto...

Non è vero...quello che provo relativamente all'incontro fumettistico è una cosa calma e pacata, la spinta di buon umore che mi ha portato a rendere pubbliche certe cose viene da altrove!!! Un bacio!

Cirincione ha detto...

Torbidi scenari con Antonella!! eheh scherzo!
Cmq ti quoto in pieno, anche io sono stato benissimo, quando vuoi passare a roma, ci fa solo che un gran piacere!! Io amo i fumetti; amo l'azione, il divertimento, e le emozioni!! Per me, il fumetto è emozione, lo sempre inquadrato anche io in quest'ottica!! Lorenzo è un grande, e siamo un bel gruppo... si tratta solo di liberare la mente o quello che è, far lavorare i polpastrelli sulla tastiera, far scivolare la china sul foglio... e di combattere questa fottuta guerra!!!
RATTATTATTATTATTATTATTATTATTATTATTATTA
...ok... non c'entrava molto ma mancava un po' d'azione ; )

Spiridion ha detto...

Secondo me, possiamo funzionare anche( forse meglio) come Boy Band, basta puntare sull'avvenenza fisica ( che non ci manca!!) ed il mondo sarà nostro!

ps. C'è grandissima stima reciproca, e un progetto comune che a sto punto DEVE nascere!

pps. un pomeriggio tra amici e una serata con la tua ragazza.. Vai così che vai bene!

ppps. Lollo è un grande, e noi siamo un bel gruppo!

IL GABBRIO ha detto...

@ Cirincioe e Spiridion

Torbidi scenari? Robbé non farmi fare brutte figure!!! Ah ah ah ah ah!!!
Sono contentissimo che abbiate la stessa voglia di fare che ho io, forse la vostra sarà maggiore o minore, che importa, l'importante e che sia tanta e in grado di dare buoni frutti!!!
Mi raccomando eh, non culliamoci sugli allori (che comunque non ci sono!!!) e spremiamoci le meningi!!!

Ah, sulla boy band...due-tre lampade e i Take that ci fanno nà...vabbé avete capito bene!

Comunque, vi ho fregati, d'ora in poi non potete usare più il mio blog per andare su quello di chi sapete voi!!! ; )

keison ha detto...

ti voglio bene Gabbrio...e comunque fatti ricrescere i basettoni!! :D:D:D

Ele ha detto...

l'idea della BoyBand non è male! io la prenderei in considerazione..in fondo non è che ultimamen ce ne siano di belle!!

comunque, in bocca al lupo Gabbrio e soprattutto guarda avanti e ricordati qual'è la strada che vuoi fare, se devi fgirà..metti la freccia!!!

IL GABBRIO ha detto...

@ Keison

Ricambio di cuore!!! Però, sai...IO NON HO MAI AVUTO I BASETTONI!!! : D : D : D : D


@ Ele

La boyband la terrei come ultima spiaggia, ma si può fare!!! Crepi con la nonna e cappuccetto rosso!!! : D

Stefano ha detto...

non so che hai combinato con i ragazzi alla magliana né tantomeno con antonella (ciao!) e ci mancerebbe. ma quoto cirincione quando dice che quando passi a roma ci fai un gran piacere, certo, se ti fai vivo è meglio ;-)!

jfabrizio ha detto...

meglio i basettoni
http://basettoni.blogspot.com/