venerdì 1 luglio 2011

Poco alla volta.






Non è un racconto.
Sì, di nuovo un bel ritardo nell'aggiornare il blog.
Avete presente il foglio bianco, che ormai non è più un foglio ed è di un bianco talmente luminoso da divenire ingombrante? Ecco sì, proprio lui. Beh, ultimamente mi dà del filo da torcere, non tanto a riempirlo, ma a farmelo piacere imbrattato di nero.
Mancanza di tempo per scrivere sereno a parte, ché è vero ma non è una scusa che tiene, sto cercando di cambiare qualcosa nel modo di scrivere, nel tipo di storie da raccontare e sono un pò ad un punto morto. Vorrei cambiare qualcosa ma devo capire bene come. Appena riprenderò a rivedermi in quello che scrivo, lo posterò con molto piacere.

8 commenti:

Guchi ha detto...

dev'essere la stagione o la congiunzione astrale, ho qualche problema anch'io.

Notizie del Futuro ha detto...

I blocchi si superano, basta saper aspettare...

Lady Cocca ha detto...

Noi siamo sempre qui ad aspettarti.. :)

(parola di una blogger "in ritardo" come te)

Baol ha detto...

Come dice "Notizie", i blocchi si superano...però ti capisco, anche per me è un periodo che le parole si fanno maneggiare molto meno facilmente...

Tu non ci abbandonare eh! ;)

Gabbrio ha detto...

Vedo che il periodo è quello che è per tutti! Grazie per il supporto! Comunque ho iniziato a scrivere qualcosa che mi stimola, un esperimento, magari a puntate, non lo so... a presto! : )

Anonimo ha detto...

Siamo tutti in attesa del tuo esperimento...
Non abbandonarci proprio ora che sei tornato.
Firmato: la tua fan più bella ;-)

Gabbrio ha detto...

Senza dubbio la più bella!!!

Baol ha detto...

Anche io mi sono buttato in più esperimenti, vai così...ora ti leggo, sono in ritardo di due post...io SOLO di due post!!!

:D